• Rosario Cervo

TENNOCON 2020



Signori, signore, Clem, benvenuti al riassunto del TennoCon 2020. In questo articolo copriremo sia il Panel artistico sia il TennoCon in sè in quanto entrambi hanno portato novità per futuri contenuti di Warframe.


THE ART OF WARFRAME


Iniziamo con Xaku (si pronuncia Zaku), il primo warframe nato dalla comunity, il quale secondo la lore fu distrutto e ricostruito con pezzi di altri guerrieri. Durante il Tennocon hanno anche mostrato il suo kit di abilità:

  1. Sussuro di Xata, aggiunge elemento Void al suo equipaggiamento;

  2. Presa di Lohk, disarma i nemici per poi usare le loro armi in modalità fuoco automatico. La potenza scala con il livello del nemico;

  3. Il Perduto, 3 abilità derivate dai warframe che compongono Xaku:

  4. Negazione, spara raggio laser, se il nemico sopravvive aggiunge effetto CC

  5. Accusa, crea uno squarcio dimenzionale con tentacoli con effetto CC

  6. Sguardo, blocca un singolo target per poi creare un area radiale attorno che riduce la difesa dei nemici al suo interno

  7. Il Grande Prematuro, autodistrugge la propria armatura per rimanere come scheletro, aumenta velocità di movimento e riduce i danni subiti del 75%. Inoltre i nemici sono debuffati.

Qui vediamo una galleria di Xaku, della sua syandana e della sua arma a tema.



Il prossimo è un nuovo warframe definito "scienziato pazzo/alchimista", infatti sul suo corpo sono presenti serpenti, i quali sono simboli alchemici.



Infine abbiamo un terzo nuovo warframe, Wraith, ispirato alla Grande Mietitrice e ideato da Liger Inuzuka, il quale a quanto pare ora lavora ufficialmente per DE. In particolare questo warframe arriverà con una nuova secondaria con caratteristiche da cecchino e con la pecularietà di poter lanciare il proprio caricatore vuoto contro il nemico (ecologico 100%). Quale effetto abbia questa azione non è noto neanche ai creatori.



L'arrivo di tutti e 3 nuovi warframe è previsto per fine 2020.


Passiamo quindi ai concept art di warframe noti. Il primo, Hydroid, presenta la sua skin Deluxe, il quale pacchetto include anche una skin per il Kraken, una per la Diriga e una skin universale per fucile-lancia. Anche i tentacoli di Hydroid avranno una nuova skin.



Qui vediamo la skin deluxe di Gara in-game.



Infine vediamo una inaspettata seconda nuova skin deluxe di Zephyr, che specificano non andrà sostituire la skin già annunciata. Anche questa skin è opera di Liger.



Continuiamo con un bundle di skin per armi, ideate sempre da Liger ("Ma quindi è tutto Liger? Lo è sempre stato"). Inoltre a quanto pare c'è stata una certa ispirazione da parte di una certa creatrice di contenuto, artista, posseditrice di gatti grassi, amante di Warhammer 40k per un revolver a 20 colpi.



Si torna a parlare di Nightwave e come per la scorsa stagione ci sarà un boss finale, e quel boss dropperà un spadona a due mani dal design notevole. Vediamo finalmente che volto abbia il Vetraio, cosa che grazie ai leak sapevamo già.



Per concludere il panel artistico vediamo alcuni concetti dei nuovi nemici infestati, visibili già nel trailer de Il Cuore di Deimos.

Femore infestato (non fate battutacce)



Lama d'osso infestata (ho detto non fate battutacce)



Infestato cinereo. È stato mostrato che può appalottolarsi e rotolare, inoltre può arrampicarsi lungo una fune.



Qui vediamo un set di armi nuove, rispettivamente degli artigli e un cannone, e una syandana a tema Infested.



Qui vediamo una nuova razza di Kubrow infestato.



Qui invece vediamo una nuova razza di Kavat infestato, che a detta dei creatori "sembra più un kubrow che un kavat e viceversa" e condivido appieno il pensiero.



Infine concludiamo sia il paragrafo infestato sia il panel artistico con un rivoluzionario drone domestico 99.9% organico! Siete stanchi del vostro drone che pulisce e basta? Volete far impazzire Ordis? Cercate la cosa più adorabile che si sia mai visto? Non sono sicuro dell'ultimo punto, ma ecco a voi il nuovo drone domestico infestato!



Video Streaming



TENNOCON 2020


Iniziamo con ordine, quindi con una notizia che non riguarda i veterani. Si parla di rifinimento della sequenza tutorial del gioco e che arriverà con Il cuore di Deimos.



Quindi si passa a cose più serie e vitali, si parla della fine di una leggenda, la conclusione di una battaglia, la morte di un meme. Signori, signore, Clem vi presento il trailer di Hydroid Prime!



Si prosegue parlando del prossimo warframe, già presentato durante il panel artistico, e vediamo le sue abilità in-game.



E in contrasto con l'inizio del TennoCon, ecco che si parla di meccaniche per veterani. La stanza di Helminth è stata reworkata e con il rinnovamento arriverà il sistema della Crisalide. In breve si dovrà nutrire una bocca sul muro (che ricorda terribilmente i vecchi animatronix) con in sostanza qualunque risorsa già possediamo. Raggiunta la quota possiamo sacrificare un nostro warframe per acquisirne una abilità. Quindi si salverà l'abilità in uno slot per sempre e si potrà sostituire una abilità di un altro warframe con quella acquisita. Integrando le informazioni rilasciate da Pablo su Twitter, non si possono sacrficare le versioni Prime, però è sufficiente il rango 0, inoltre non tutte le abilità sono acquisibili e nello specifico sono escluse le quarte abilità e/o abilità più famose del warframe (es. dissacro di Nekros). Inoltre viene mostrato che si personalizzare ulteriormente la scelta di scambio, selezionando su quale configurazione del nostro warframe salvare lo scambio. In questo modo si può preservare il kit originale del warframe se volessimo. Infine possiamo mettere mod augument legate alla abilità donata sul warframe ricevente.



Arriviamo dunque alla bomba della diretta, ovvero il terzo open world di Warframe. A differenza degli altri non è localizzato su un pianeta della mappa stellare, bensì sul satellite marziano Deimos. Ci viene fatto notare che anche le missioni derelitto non necessiteranno più di una chiave per accedervici, infatti esse saranno nodi di Deimos. La nuova mappa aperta si chiama Cambian Dirft e il primo NPC amichevole che incontriamo è una testa volante meccanica con doppia personalità. Quindi veniamo guidati attraverso la distesa interamente infestata e incontriamo colei che viene chiamata la Madre. Eccezion fatta per la coppia iniziale, gli NPC di Deimos sono Orokin sopravvisuti e fusi con la materia infestata.


Yaoi hands?

Infatti la Madre altri non è che la capofamiglia de gli Entranti, i quali hanno sviluppato il Cuore di Deimos. Si tratta di un artefatto di vitale importanza per noi poiché letteralmente pompa potere del Void tra le due dimensioni, e la popolazione locale infestata sembra prenderlo di mira. Quindi veniamo incaricati dalla Madre di cercare suo marito, o quel che ne resta, creduto morto ma che forse è sopravvisuto e possiede conoscenze e tecnologia in grado di aiutarci. Vediamo quindi la fauna locale da pescare o catturare, incontriamo libellule giganti che possono essere cavalcate, combattiamo i nuovi nemici. Questi fanno parte della mente alveare della Macchia Grigia, un entità che anni orsono ha cominciato a diffondersi per il satellite e ormai è onnipresente. Accettando una missione dalla Madre scopriremo che nelle profondità si nascondono degli artefatti umanoidi chiamati Necramechs, i quali non potremo (forse?) sconfiggere, ma che saranno utili più tardi. Risaliti in superficie vediamo in lontananza una montagna, che comincerà a muoversi e a mostrarsi per quello che era, cioé un vermone gigante. Questi spara un colpo devastante che andrà a colpire un altro vermone, uccidendolo. Da qui capiamo che in realtà la Macchia Grigia non è unita sotto la stessa bandiera, ma le conseguenze di ciò le vedremo in futuro.

Anche in questo open world vi è la base operativa, chiamata Nekralisk. Sappiamo che salendo di rango potremo sbloccare della lore molto interessante, dato che gli NPC che aiuteremo sono Orokin. La presentazione si conclude con uno scontro finale contro le creature infestate. Nel mezzo della battaglia troviamo uno dei Necromech visti poco fa, fatto a pezzi. Tramite l'Operatore possediamo questo guerriero meccanico e assaltiamo gli Infested. Robottoni contro alieni giganti, non c'era finale migliore!



Il Cuore di Deimos verrà rilasciato il 25 agosto 2020 su TUTTE le piattaforme. Inoltre sarà accompagnato da un evento su Twitch, come per le altre release, e il premio per aver guardato le live è visibile nell'immagine sottostante.



Video streaming



Sanctum Italia vi augura buon proseguimento, continuate a seguire il nostro sito.

81 visualizzazioni

VISITE TOTALI

Mostra altro
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now